Energia dal vento

Il vento è una forma di energia solare: i venti sono, infatti, causati dal riscaldamento irregolare dell'atmosfera da parte del sole. Concorrono inoltre altri fattori come le irregolarità della superficie terrestre e la rotazione della terra. L'energia eolica ha la caratteristica di essere intermittente, e non tutte le zone presentano i requisiti minimi di ventosità per sfruttare il vento in maniera sostenibile. Le recenti tecnologie in termini di accumulazione dell'energia hanno permesso, tuttavia, di superare tale limite e le nuove pale eoliche ad alta efficienza promettono livelli di rumore contenuti e grande affidabilità.

La tecnologia eolica

Impianti eolici

Vi sono sostanzialmente tre grandi categore di eolico, suddivise sulla base della potenza prodotta, alla distanza dell'utilizzatore finale dell'energia prodotta e all'impegno tecnologico:

  • Distribuito: si tratta di impianti isolati che utilizzano turbine di 100 kilowatt o meno per alimentare direttamente una casa, o una piccola impresa. Rientrano in questa categoria gli impianti definiti minieolici e microelici.
  • Eolico su grande scala: turbine eoliche più grandi di 100 kilowatt che immettono l'elettricità generata nella rete elettrica e la rendono disponibile per l'utente finale, per le utenze elettriche o per i grossi utilizzatori di potenza;
  • Eolico offshore :si tratta di turbine eoliche poste in mare ad una certa distanza dalla costa. Si tratta di impianti di grandi dimensioni, con potenze paragonabili a quelle di una centrale a combustibili fossili.
Un parco eolico è un gruppo di turbine eoliche poste nelle vicinanze e utilizzate per la produzione di energia elettrica.

La tecnologia eolica

Come le altre tecnologie rinnovabili, l'eolico può risultare più o meno conveniente a seconda della ventosità della zona e ai fattori locali di esposizione.
I generatori eolici, usati per convertire l'energia del vento in energia meccanica o elettrica, presentano diverse forme: i più diffusi sono quelli ad asse orizzontale a passo variabile, disponibili a partire da potenze compatibili con l'uso domestico per arrivare a grosse turbine eoliche dell'ordine di grandezza del Megawatt.

Le microturbine eoliche per uso domestico hanno dimensioni compatte e sono particolarmente silenziose, oltre a inserirsi da un punto di vista estetico nei luoghi in cui vengono installate.

Eolico